Parodontologia

Ramo dell'odontoiatria che si occupa del trattamento della malattia parodontale; tale patologia attacca il parodonto, vale a dire gengiva, osso alveolare, cemento radicolare e legamento parodontale. E' una delle cause più frequenti della perdita dei denti negli adulti, poiché spesso si manifesta con assenza di dolore.

La Terapia consiste in prima battuta nelle manovre di Igiene orale professionale, al fine di rimuovere i tessuti infetti, e permettere alla gengiva un nuovo attacco epiteliale alla radice del dente. Vengono quindi insegnate al paziente le correte norme di igiene orale domiciliare.

In caso di particolare gravità della malattia, la fase di Igiene potrà essere seguita dalla Terapia Chirurgica, che prevede l'esecuzione di uno o più interventi parodontali nei quali si procede alla rimozione a cielo aperto dei depositi di tartaro ed al corretto riposizionamento dei tessuti.

TUTTE LE PROCEDURE CLINICHE DEL VOSTRO ODONTOIATRA NECESSITANO DI MANTENIMENTO DOMICILIARE E CONTROLLI PERIODICI PROFESSIONALI.